01 luglio 2009

E' l'inizio di una nuova storia

Fernando Antonio Saburido, classe 1947, benedettino, è il nuovo arcivescovo di Recife e Olinda.
Sostituisce José Cardoso Sobrinho, successore di Dom Helder Camara in quiescenza per raggiunti limiti di età.
Ho appena ricevuto la notizia da un amico di Recife che l'ha commentata proprio con la frase che dà il titolo a questo post. I benedettini in Brasile sono famosi per la loro apertura, il loro impegno sociale, la loro propensione all'ecumenismo. Speriamo che Dom Saburido confermi questa fama e restituisca alla chiesa di Recife e Olinda il vigore e la speranza degli anni gloriosi di Dom Helder.

1 commento:

melania ha detto...

cara sandra, ti ho conosciuto sul blog di remo bassini. se hai modo di andare a vedere il mio trovarai che abbiamo molte cose in comune. anche io ho avuto una lunga esperienza in brasile, anche se molto più corta della tua..e, insomma... penso che abbiamo molte cose in comune.